Lampada pensile stile Bauhaus, ottone 25 cm

442.90 EUR
Lampada pensile sferica con sospensione a catena Questo modello è una variante della lampada da soffitto creata nel 1926 dall’artista Marianne Brandt, quando operava nell’ambito del Bauhaus. Il paralume sferico in vetro opalescente bianco è sospeso su tra catene di 100 cm ancorate al baldacchino a scelta in ottone o nichel. La lampada pensile è disponibile in otto varianti e dimensioni. Con questa lampada pensile la fedele riscoperta di un classico si fonde con un elemento nuovo e individuale. Avviso: In caso si impieghino lampadine con bulbo chiaro è possibile che esse proiettino la loro ombra sul paralume in vetro. Si raccomanda quindi di evitare l’impiego di lampadine con bulbo chiaro. L’autenticità di questa lampada è attestata dal timbro aziendale Tecnolumen e dal numero di serie. Tecnolumen – il produttore con programma Bauhaus Le opere del Bauhaus, che oggi si annoverano tra i classici dell’epoca moderna, sono il cuore delle attività di Tecnolumen. Il produttore tedesco si impegna nella riscoperta e produzione su disegni originali di famose opere come questa lampada pensile di Marianne Brandt. Il primo modello fu, nel 1979, la rinomata lampada da scrivania di Wagenfeld. Oltre a pezzi in stile Bauhaus Tecnolumen offre anche opere dell’Art Déco e influenzate da De Stijl. L’azienda tedesca è stata fondata dal designer Walter Schnepel, che, insieme a altri disegnatori contemporanei, completa il programma con progetti propri. Classe di efficienza energetica: A++

Anche acquistato